Variante al Prgc per il Programma integrato d’intervento-Comparto stazione e conseguente Piano attuativo

Il comparto stazione che comprende le aree dimesse dell’ex parco ferroviario, i terreni privati limitrofi ai binari, l’ex scalo merci e tutto il tessuto insediativo urbano interessato dall’attraversamento del tracciato ferroviario, è al centro di un progetto di pianificazione urbanistica che l’Amministrazione intende adottare per la riconversione e la futura riqualificazione di quella parte della città .

Con delibera n. 379 del 20 dicembre 2018 la Giunta ha infatti deciso di revisionare la progettazione adottata per quel comparto dal Consiglio comunale nel 2009 e di avviare un nuovo procedimento di variante del Piano regolatore generale e del piano attuativo collegato per adeguarlo al mutato quadro normativo e alle modifiche progettuali nel frattempo maturate.

La nuova variante  - che costituisce una parte specifica del Regolamento urbanistico e può formarsi parallelamente a questo strumento di pianificazione generale - è soggetta alla procedura preliminare di Valutazione ambientale strategica (VAS) e a tutta la normativa regionale riguardante gli atti di pianificazione e di governo del territorio compreso quella relativa all’informazione e alla partecipazione dei cittadini a questi processi.

Ai sensi dell’articolo 23 della legge regionale 10/2010, il responsabile del procedimento, architetto Lorenzo Tonarelli,  ha dunque comunicato in data 2 gennaio 2019 alla struttura comunale competente per la VAS l’avvio del procedimento e pubblicato  il relativo avviso sul portale Amministrazione trasparente. All'avviso di avvio del procedimento sono allegati gli atti e il documento preliminare sulla base del quale acquisire pareri e contributi dei soggetti interessati e competenti in materia ambientale necessari alla formazione degli elaborati di variante e alle relative valutazioni.
L'avvio del procedimento è stato comunicato anche al Garante comunale dell’informazione e della partecipazione per gli adempimenti conseguenti  di cui alla presente pagina .


INVIA IL TUO CONTRIBUTO
Attivo dal 29 Marzo al 30 Aprile


Per informazioni e appuntamenti rivolgersi al Garante informazione e partecipazione:
Dotta.ssa Daniela Lori - mailto: daniela.lori@comune.massa.ms.it;


In allegato i documenti relativi al procedimento di variante al Prgc per il Piano Integrato Intervento-Comparto Stazione: