Newsletter n. 21 - ottobre 2017

Io non rischio - buone pratiche di protezione civile

Sabato 14 ottobre, in contemporanea con le altre città italiane, anche Massa partecipa alla campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile "Io non rischio" - edizione speciale. Il volontariato di protezione civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme per comunicare sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. Il 14 ottobre volontari e volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi “Io non rischio” nelle piazze dei capoluoghi di provincia italiani, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto. A Massa in piazza Aranci saranno posizionati stand e gazebo informativi  con le Associazioni di Volontariato di Protezione Civile "V.A.B. sezione Massa" e "Misericordia di San Francesco" di Massa  che, insieme ai tecnici della  Protezione Civile, informeranno la popolazione sul rischio sismico e sul rischio alluvioni, su come funzionano il sistema di allerta e i piani di emergenza. Si svolgerà  inoltre una caccia al tesoro in tema che avrà luogo per le vie e le piazze del centro storico di Massa, a partire dalle ore 11:00 fino alle ore 16:00.


Bando Servizio civile regionale

1764 giovani potranno svolgere un'esperienza formativa attraverso il Servizio civile: la Regione Toscana ha promosso un bando nell'ambito del progetto GiovaniSì, finanziato dal Fondo Sociale Europeo, con scadenza 27 ottobre 2017. Il periodo è  di 8 mesi ed il servizio può essere svolto presso enti, associazioni del terzo settore, cooperative, con un contributo mensile di 433,80 euro. Possono presentare la propria candidatura i giovani che, alla data di presentazione della domanda, siano residenti o domiciliati in Toscana, in età compresa tra i 18 e i 29 anni compiuti, inoccupati, inattivi o disoccupati. I posti disponibili nel Comune di Massa sono per i seguenti progetti:"Occhi verdi" (4 posti) e "Esserci per tutti" (5 posti). Bando e modalità per presentare la candidatura sul sito del Comune.


La guerra dei Roses - prima nazionale al Guglielmi

Adi inaugurare la stagione di prosa, danza e musica al teatro Guglielmi è una prima nazionale,  "La Guerra dei Roses" con Ambra Angiolini e Matteo Cremon, per la regia di Filippo Dini. In scena dal 13 al 16 ottobre la commedia “nera” dalla cattiveria e dal ritmo unici, è una spietata critica nei confronti dell’istituzione familiare, delle sue ipocrisie, dei suoi scheletri nell’armadio. Con la nuova stagione teatrale riprendono anche gli "Incontri con gli artisti" alle Stanze del teatro Guglielmi: sabato 14 ottobre, alle ore 18:15 Ambra Angiolini e Matteo Cremon incontrano il pubblico.


Suoni dell' Anima

Torna il Festival "Suoni dell' Anima" organizzato dall'associazione "Notti di note", giunto alla quarta edizione. Domenica 15 ottobre  alle 17 nella chiesa di San Sebastiano si terrà il il primo concerto per coro e organo del Coro Polifonico "San Biagio" di Montorso Vicentino, diretto dal Maestro Francesco Grigolo. Quest'anno sono sei i concerti che si svolgeranno anche nei Comuni limitrofi. Nel mese di ottobre gli altri appuntamenti sono: sabato 28  a Marina di Carrara, nella chiesa della Sacra Famiglia, concerto del gemellaggio Carrara-Ingolstadt con Franz Hauk all'organo; il 29 di nuovo a Massa, sempre nella chiesa di San Sebastiano concerto polistrumentale e organo con  Christoph Well e  Franz Hauk.


Di castagna...in fiore

NOTA: l'evento è stato rinviato a domenica 29 ottobre

Castagne ma anche  fiori tipici della stagione autunnale sono i protagonisti della manifestazione che si svolgerà a Massa sabato 21 e domenica 22 ottobre. In queste due giornate improntate sul tema della castagna le piazze ospiteranno stand di associazioni e produttori in collaborazione con la Coldiretti. Nel centro negozi aperti con vetrine addobbate con i colori dell'autunno e animatori lungo le vie del centro. Organizzato dal CCN Massa da Vivere l'evento sarà caratterizzato anche da un'attrezzatura particolare per la cottura delle castagne.