Newsletter n. 16 - settembre 2016

Cantieri aperti

E' iniziato a Borgo del Ponte il festival di teatro, danza e arte "Cantieri Aperti", progetto a cura della Compagnia Teatrale Semi Cattivi: evento molto particolare che si avvale della collaborazione dei residenti del quartiere che mettono a disposizione i propri spazi privati quali cantine, terrazze, cortili ma anche appartamenti per condividere con gli artisti momenti d'arte unici. Per una settimana un' artista selezionato (Gaetano Cunsolo) entra in contatto con gli abitanti e i luoghi del quartiere per realizzare un'opera che sarà presentata sabato 3 settembre alle 18. Nel periodo del festival, già iniziato, e che prosegue nei giorni 3, 4, 10 e 11 settembre, il borgo si trasforma in un vero e proprio "cantiere d'arte" e i visitatori potranno seguire un percorso attraverso i vicoli dove troveranno poesie scritte su lenzuola appese alle finestre delle case ed entrare negli spazi privati messi a disposizione per osservare opere e artisti al lavoro. Il programma completo dell'evento è disponibile sul sito del Comune di Massa.


Capperi, che peperoncino!

E' giunta alla III edizione la mostra del peperoncino che si terrà al Centro di socializzazione La Comasca sabato 3 e domenica 4 settembre dalle ore 10 fino alle ore 20. All'interno del parco, oltre alle varie specie di peperoncino, sono organizzate attività a tema e di promozione della coltivazione di piante da orto e giardinaggio. L'iniziativa è promossa dall'associazione "Insieme" pro Fondazione Insieme, in collaborazione con la cooperativa Compass.


Corsi comunali di lingue straniere

Al via le iscrizioni ai corsi di lingue straniere organizzati dal Comune in collaborazione con l'associazione "Comunicare": dal 14 al 24 settembre, il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 15,30 alle 18,30 e martedì e sabato dalle 9.00 alle 12.00, presso il Laboratorio linguistico in via Venturini è possibile iscriversi ai vari corsi per adulti,  ragazzi e bambini. Vari i livelli di insegnamento sia per corsi di base che avanzati,  tenuti da insegnanti italiani e di madre lingua con l'ausilio del laboratorio audio-attivo-comparativo e della Lavagna Interattiva Multimediale.   I pagamenti delle quote, distinti in base alla tipologia dei corsi,  si effettuano presso l'ufficio Economato del Comune a partire dal 6 settembre, nei giorni di martedì e giovedì 9.00/12.00 e 15.30/17.00. L'associazione offre anche servizi ulteriori quali corsi per ottenere la certificazione europea, organizzazione di conferenze, viaggi e gite nelle capitali europee e in occasione di visite a mostre. Per tutte le informazioni consultare il sito o per contatti telefonici: 0585 43057 - 389 9908792.


Trasferita Farmacia della Partaccia

E' stata inaugurata la nuova sede della Farmacia comunale n.4 della Partaccia che ora è ubicata in via Delle Pinete 71. Allestita in spazi più ampi e moderni, facilmente raggiungibile, la farmacia, diretta dal Dr. Mario Alberto Bonocore, offre anche il servizio di prenotazione CUP, quello per l'autoanalisi e un angolo per la consulenza medica su appuntamento.


Sportello Anagrafe di Marina

Rientra in vigore l'orario invernale dell'Anagrafe decentrata di Marina di Massa: dall'1 settembre lo sportello apre da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle 12 ed il martedì e giovedì anche dalle ore 15,30 alle 17,30.


Marinai d'Italia in festa

In occasione del 70° Anniversario del Gruppo massese dell'Associazione Nazionale Marinai d'Italia "Gaetano e Mauro Tavoni" la sezione Anmi ha organizzato una serie di eventi che iniziano oggi, 2 settembre, con una mostra di modellismo navale che apre alle 17 a Villa Cuturi. Alle 18 presso la sede Anmi sul Lungomare di levante Marco Gemignani, docente di storia navale dell'Accademia di Livorno, terrà una conferenza dal titolo "La regia Marina nella fase finale della Grande Guerra". Sabato 3 settembre un corteo formato da autorità civili e militari, associazioni d'arma con tanto di vessilli partirà dall'Anmi per raggiungere il pontile di Marina di massa dove alle 10 ci sarà una suggestiva cerimonia di alzabandiera e inno nazionale e lancio di corona in mare.