Newsletter della Giunta comunale n.9 Settembre 2017

Mensile del Comune di Massa
Registrazione Tribunale di Massa
Num. R.G. 111/2017; Num. Reg. Stampa 1
Direttore Responsabile: Daniela Lori

EDITORIALE

Settembre 2017: al via un nuovo anno scolastico 
Ad inizio di un nuovo anno scolastico, molti sono i temi riguardanti la scuola sui quali riflettere.
Mi vorrei soffermare su uno dei più importanti, ricordando quanto la Costituzione italiana (art.3) “pretende” dalla scuola, prefigurando per essa un'organizzazione nella quale “tutti i banchi sono uguali”, non c'è nessuno che resta indietro, che si perde per strada, che viene escluso, che non ha pari opportunità.
E' compito della Repubblica - comma 2, 'art. 3 Cost -  rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale che, limitando di fatto la libertà e l'uguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese”.
La richiesta, in questa sede, deve essere contestualizzata: che cosa può fare un Comune, nell'ambito delle proprie competenze, e che cosa fa, in particolare, il Comune di Massa per contribuire al raggiungimento dell'obiettivo? Quali sono gli interventi che sono stati messi in atto per rendere effettivo il diritto allo studio, costituzionalmente garantito?
I risultati raggiunti sono molto importanti tanto più se si considera il particolare momento storico che vede i comuni confrontarsi con difficoltà di carattere economico e con la quasi impossibilità di incrementare il numero dei propri dipendenti.
Inizierei dai cosiddetti servizi a domanda individuale: mensa, trasporti, asili nido.
Per la mensa, il lungo lavoro, che ha visto coinvolti uffici comunali, ditta aggiudicataria dell'appalto, Asl, commissione mensa, gestore del servizio idrico (GAIA), ha prodotto esiti davvero eccellenti: sono 24 i centri di cottura, sono previsti menu individualizzati per particolari esigenze manifestate dai genitori, tutte le diete sono validate dai competenti uffici ASL. Anche la scelta, legata a motivi educativi e di rispetto ambientale, di utilizzare l'acqua del rubinetto si è rivelata, dopo una iniziale resistenza da parte di alcuni genitori, pienamente sostenibile. Il sistema è costantemente monitorato ed ogni segnalazione immediatamente verificata; per l'acqua, ai controlli del gestore del servizio, della ditta aggiudicataria del servizio mensa, dell'ASL, attraverso un'apposita convenzione, si aggiungono due interventi per ogni anno scolastico del gestore del servizio idrico.
Il Comune assicura il trasporto scolastico per gli alunni della scuola dell'infanzia e della scuola primaria tramite un servizio di scuolabus. A breve potremo usufruire di un nuovo mezzo dotato di accesso per disabili: sarà così possibile, anche per le attività extrascolastiche che prevedono uscite sul territorio, fare in modo che TUTTI gli alunni godano appieno – anche durante gli spostamenti – di opportunità di socializzazione e di conoscenza. Per gli studenti della secondaria di primo grado e comunque fino al compimento del sedicesimo anno di età (obbligo) sono previste agevolazioni per l'utilizzo dei mezzi pubblici legate alla situazione economica delle famiglie e poi c'è il sostegno al CTTnord per il progetto Busbuster che offre sconti per l'acquisto degli abbonamenti al trasporto pubblico  anche agli studenti delle superiori maggiori di 16 anni.
Per gli asili nido – unico segmento educativo per il quale l'ente locale ha competenza anche riguardo all'offerta formativa - il Comune, prevalentemente attraverso personale proprio, garantisce un servizio atto a favorire le potenzialità dei bambini a livello affettivo-relazionale, di apprendimento, creatività, autonomia, tramite contesti educativi appropriati.
Le tariffe richieste per tutti questi servizi – pur in tempi di ristrettezza di risorse di bilancio – sono estremamente contenute, come si può rilevare dal confronto con il livello regionale e nazionale.
Altri interventi, attuati con risorse comunali, regionali e statali, garantiscono la possibilità, per chi è in condizioni di disagio economico, di essere dotato del necessario materiale didattico; l'offerta formativa delle scuole è sostenuta per progetti finalizzati alla conoscenza del territorio, per interventi rivolti ad alunni stranieri o con difficoltà di inserimento nel contesto scolastico, con azioni, quindi, che contribuiscono a combattere il fenomeno della dispersione scolastica.
Se è vero che i risultati raggiunti devono essere un punto di partenza per nuovi e più ambiziosi traguardi, è pur vero che è innegabile l'attenzione che l'Amministrazione riserva al mondo della scuola e al sostegno di tutti gli interventi che concorrono al pieno godimento, da parte di ogni cittadino, del fondamentale diritto all'istruzione.

l'assessora con delega all'educazione e istruzione Silvana Sdoga


ATTI, DELIBERE, ORDINANZE, COMUNICATI STAMPA

Difesa del suolo e qualità dell'ambiente. Da sempre le priorità dell' Amministrazione
Abbiamo investito soldi e tanto, tanto tempo sulla progettazione e gli interventi in difesa del suolo e per le bonifiche di aree e siti contaminati dall’ex industria chimica e ancora presenti sul territorio comunale . Avanti e indietro da Roma o da Firenze, in viaggi tra diplomazia e politica, in conferenze dei servizi e tavoli programmatici, ci siamo consumati le scarpe e speso le migliori competenze professionali presenti all’interno del Comune. Ma, abbiamo ottenuto buoni risultati:  alcuni già realizzati, che valgono complessivamente una cinquantina di milioni di euro e, soprattutto, mitigato il livello del rischio idrogeologico del territorio comunale
Così il Sindaco Alessandro Volpi  e il Vicesindaco Uilian Berti, in una conferenza stampa tenuta il 20 settembre a palazzo civico. respingono al mittente le accuse di inerzia e inefficienza  sollevate attraverso i giornali locali dalle opposizioni politiche consiliari  su questi due argomentii su cui sembra puntare l'attenzione dell'opinione pubblica in vista della campagna elettorale per le amministrative del 2018.
“La sicurezza idraulica e la bonifica dei siti inquinati è stata da subito una priorità della Giunta e oggi il Comune è senz’altro più sicuro di quando ci siamo insediati” ribadiscono i vertici dell’Amministrazione nella conferenza stampa alla quale hanno partecipato anche i dirigenti e i funzionari comunali responsabili dei servizi difesa suolo e ambiente, rispettivamente Fernando Della Pina e Fabio Mauro Mercadante con Simone Fialdini e Roberto Grieco.
Insieme, stilano l’elenco dei lavori fatti in questi anni di mandato per la mitigazione del rischio idrogeologico grazie alla progettazione e alla messa in campo di interventi importanti sulle infrastrutture e per arginare i tratti più a rischio dei  fossi e dei canali del reticolo minore. In elenco figurano le opere in difesa delle colline,  contro gli smottamenti in Candia e la messa in sicurezza della frana in Pariana, il lavori anti- erosione lungo la costa nonché il lungo e meticoloso lavoro di censimento e bonifica delle discariche presenti sul territorio comunale.
"Finché la competenza è stata del Comune  - aggiunte il Sindaco  Volpi -  abbiamo eseguito lavori per 10 milioni di euro; tirato su 5 ponti in un anno e creato la mappa delle discariche da bonificare. Non accetto che si parli di immobilismo"
Poi, uno a uno, gli Amministratori spiegano i  progetti pronti al via nei bacini idrografici.
Sul Frigido. "Il 5 ottobre -ha ricordato Berti - si terrà la conferenza dei servizi per approvare il progetto preliminare di messa in sicurezza del Frigido, dalla foce fino all'autostrada, per 1,5 km complessivi e una spesa totale di 6,5 milioni. La Regione ipotizza d’avviare un primo stralcio tra gennaio e febbraio del 2018, per 900.000 euro. Le proposte  sul Frigido sono state sempre le stesse dal 2014, dragaggio, arginatura e rialzamento del ponte"
 Sul Ricortola. "Sono in corso da una settimana i lavori in capo a Ferrovie dello Stato per la sistemazione di un ponte ferroviario sul fiume Ricortola; verrà sistemata una griglia per impedire che i detriti vadano a valle. Nella progettazione del Ricortola è previsto anche l'adeguamento di tutta la campata di attraversamento ferroviario, l'adeguamento dell'attraversamento su via Dorsale e l'adeguamento del ponte su via Aurelia, cioè tutti gli attraversamenti principali che il Ricortola incontra nel tratto compreso tra l’Aurelia e il mare. Spetta al Consorzio di Bonifica, invece, il dragaggio di tutto il Ricortola, con rimozione dei detriti depositati nell'alveo e pulizia delle griglie.Sempre il  5 ottobre dovrà essere presentato e approvato anche il progetto preliminare del Ricortola per l'allargamento del fiume. Parliamo di 14 milioni di euro oltre ai 700mila euro che serviranno per gli espropri dei terreni privati”
Sul Lavello. Un milione di euro messo dalla Regione Toscana è a disposizione per il dragaggio del Lavello e la ripulitura dei sedimenti: " Il letto del fiume - ha  spiegato Berti – viene abbassato di circa 50 cm e i materiali vanno in discarica. È un intervento semplice, che parte prima soltanto perché più facile da realizzare e da noi continuamente sollecitato fina dal 2014".
Sul  Fescione. Entro il 31 dicembre sarà approvato il progetto esecutivo per  la cassa di espansione più vicina al mare: verrà risagomata e alzata poi verrà aumentata la profondità delle barriere idrauliche per una maggiore sicurezza in caso di piogge intense " Questo intervento vale 4 milioni di euro - annuncia Berti - e riguarderà anche il collegamento idraulico tra la stessa cassa, la Fossa del Sale e il Torrente Versilia, con avvio dei cantieri a giugno 2018."
Sulle  bonifiche il Vicesindaco ha invitato le opposizioni a leggere l'accordo di programma firmato nel 2016 tra Governo, Regione e Comune . “E’ tutto scritto nero su bianco" dice.  "La mappa dei siti da bonificare - ha aggiunto il Sindaco - l'abbiamo fatta noi commissionando uno studio scientifico che ha svelato i 70 siti presenti  con discariche vecchie anche di 40 anni. Inoltre abbiamo  impegnato Regione e Governo a bonificare la falda di tutta la zona industriale per un intervento che vale ben 21 milioni».
Per contrastare gli effetti del dilavamento e la presenza di  marmettola nei fiumi l'Amministrazione sta studiando un'ordinanza per obbligare i concessionari di cava ad opere di pulizia straordinaria dei piazzali puntando, in caso di inadempienza,  ad una sanzione basata sulla sospensione dell'attività lavorativa .

D.L. Ufficio stampa


COMUNICATO: Definizione agevolata liti pendenti
Il Consiglio comunale nella seduta del 31 agosto ha approvato il Regolamento  per l'applicazione della definizione agevolata delle controversie fiscali pendenti attivando la possibilità prevista dall’articolo 11 del Decreto legge n. 50/2017. Si tratta di una procedura introdotta dal Governo che permette ai cittadini con controversie tributarie pendenti col  Comune di chiudere il contenzioso pagando il tributo senza l’aggravio delle sanzioni. La possibilità è per quei  contribuenti il cui ricorso sia stato notificato al comune entro la data di entrata in vigore del D.L. 24 Aprile 2017 n.50.

COMUNICATO: Puliamo il mondo: sensibilizzazione ambientale in adesione alla storica campagna di Legambiente  
Sabato 30 settembre - dalla stazione lungo l'omonimo  viale fino al centro città - è programmata  l’edizione annuale massese di Puliamo il mondo, la campagna di sensibilizzazione e volontariato ambientale promossa a livello nazionale da Legambiente e giunta quest’anno alla 25esima edizione.
A livello locale l’iniziativa è portata avanti dal circolo Legambiente di Massa e Montignoso con l’adesione del Comune, di Asmiu, della Pro Loco Massa Antica, dell’associazione Ape Carica, della Coworkeria e con la partecipazione di una squadra detenuti della Casa di Reclusione, di alcuni migranti ospiti delle associazioni locali nonché degli studenti di alcune scuole superiori del territorio tra cui l’alberghiero Minuto e l’istituto Meucci.

COMUNICATO: Controlli gratuiti nelle farmacie comunali n.2 e n.4
Per le Giornate della prevenzione, nelle farmacie comunali n.2 di via Zini a Marina e n.4 di via delle Pinete in Partaccia, sono stati programmati alcuni momenti per l'esecuzione gratuita di  semplici esami di controllo della salute

AVVISO: Invest in Tuscany - individuazione aree e immobili per investimenti
Si ricorda che fino al 31 ottobre 2017 è possibile aderire al progetto regionale  "Invest in Tuscany"  per l'individuazione di aree e immobili privati a destinazione industriale, produttiva, direzionale, commerciale, turistico ricettiva per l'attrazione di investimenti nel territorio. Lo scopo è di rilanciare l'economia locale attraverso la rete del progetto regionale cui ha aderito anche il comune di Massa. C

OGGETTO: Donazione organi e tessuti: fai la scelta in comune
Presso lo sportello anagrafe comunale è attivato un servizio per la dichiarazione di volontà dei maggiorenni residenti sulla donazione postuma di organi e tessuti. Denominato “Una scelta in comune”  il servizio consente ai maggiorenni di dichiarare  la propria volontà  firmando un semplice modulo. Con le stesse modalità della prima dichiarazione, la propria scelta sulla donazione può essere cambiata e/o revocata in qualsiasi momento.

OGGETTO: Inaugurato il defibrillatore donato in memoria della dott.ssa Gabriella Gabrielli
Con la delibera di giunta n. 270 dell'11 agosto l'Amministrazione accetta ed acquisisce per l'utilizzo pubblico un defibrillatore donato dagli amici e familiari della defunta dottoressa Gabriella Gabrielli, consigliera comunale e già assessora al sociale.
Il defibrillatore posizionato nell'atrio di palazzo civico a disposizione di tutta la comunità è stato inaugurato con una breve cerimonia il 21 settembre alle ore 17.
Alla cerimonia erano presenti il Sindaco Alessandro Volpi, il Vicepresidente del Consiglio Agostino Incoronato, entrambi con indosso la  fascia istituzionale; la consigliera Silvia Francini che è surrogata in Consiglio comunale allla morte della Gabrielli ; Simona Podestà, membro del cda della Croce Bianca e responsabile della formazione dell'associazione che curerà il prossimo 3 ottobre il corso per l'uso corretto del DAE. Enzo Ricci, vedovo di Gabriella,  ha chiuso la cerimonia ricordando  l'impegno e la passione della moglie  come medico e politico richiamando, in suo nome, tutti i politici presenti al senso di responsabilità e al dovere civico del coraggio per le scelte da compiere per il bene della comunità

COMMEMORAZIONE: 73esimo anniversario dell' eccidio alle Fosse del Frigido
Settantatre anni fa, il 16 settembre 1944, alle fosse del Frigido, 147 detenuti nel carcere maschile ricavato al castello Malaspina, furono trucidati dai nazifacisti in ritirata.Per non dimenticare e onorare quei morti, sabato 23 settembre alle Fosse del Frigido a San Leonardo,  si è svolta la cerimonia per il 73esimo anniversario dell’eccidio, uno degli episodi più drammatici della guerra di Resistenza in Provincia dove furono parecchi gli episodi simili per un tributo complessivo di circa 900 civili.

COMUNICATO: A Borgo Ponte la IV edizione di Cantieri Aperti
Dal 5 al 10 settembre si è svolto a Borgo Ponte il festival di teatro, musica e arte visiva Cantieri Aperti ideato dalla compagnia teatrale Semi Cattivi per il quartiere massese e realizzato in collaborazione con i residenti.“Abitare spazi di memoria” è il titolo della quarta edizione del festival sostenuto dall’Amministrazione comunale, da ToscanainContemporanea 2017, da Banca Generali in collaborazione con Comunità Interattive - officina per la partecipazione, Anpi provinciale e Camera di Commercio Massa-Carrara.
Presentato in conferenza stampa a palazzo civico dagli organizzatori dellal Compagnia Semi Cattivi capitanati da Franco Rossi alla presenza del sindaco Alessandro Volpi, dell’assessore alla Cultura Mauro Fiori e di Valentina Franci in rappresentanza della banca sponsor, il festival per una settimana trasforma il quartiere in un luogo dell’arte creando una sinergia tra realtà quotidiana, arte contemporanea ed artisti  dove case, terrazze, cortili e giardini privati diventano spazi condivisi da artisti, pubblico e residenti .

COMUNICATO: A Villa Cuturi un convegno sulla pecora di razza massese
La Pecora di razza massese, espressione della biodiversità del territorio e simbolo di un sistema integrato di agricoltura e allevamento basato sulle tipicità e varietà locali, è stata oggetto di un incontro-convegno organizzato dall’Amministrazione comunale e dall’istituto alberghiero  sabato 9 Settembre alle ore 18,30 presso Villa Cuturi a Marina di Massa
 


ATTIVITA' PRODUTTIVE - AMBIENTE - SPORT - LAVORI PUBBLICI

COMUNICATO: Avviati i lavori  per la realizzazione della rotatoria alla Stazione
Giovedì 21 settembre è il dday della rivoluzione della viabilità in zona stazione con l’avvio dei lavori per la realizzazione della rotatoria e il superamento dell’incrocio semaforico tra via Carducci e viale della Stazione.
Dopo l’allestimento del cantiere nella notte tra giovedì 21 e venerdì 22 settembre si sono avviate le operazioni per la realizzazione della rotatoria che contribuirà a snellire il traffico lungo l’asse di via Carducci e a riqualificare l’intera zona, piazza Quattro Novembre compresa.

COMUICATO: Al via l'intervento di ristrutturazione del Teatrino dei Servi
Sono partiti i lavori per la ristrutturazione del  Teatrino dei servi. L'obiettivo è di restituire la struttura alla città entro la fine dell’anno. L'intervento che  vale circa 240mila euro è  affidato alla Cmci di Genova che ha proposto un ribasso d’asta del 12,35% e alcune migliorie sul progetto, fra cui la sostituzione dei vecchi impianti di illuminazione con luci a led, pitturazione completa esterna ed interna della struttura, implementazioni tecniche audio.
Il progetto di manutenzione straordinaria del 2015  è rimasto in attesa del via libera della Soprintendenza arrivato a metà maggio quando si è potuti passare alla  progettazione esecutiva e all’appalto dei lavori. Va demolita e ricostruita l’intera copertura del Teatrino con la sostituzione di parti lignee e di capriate nuove. Il progetto servirà anche per mitigare la vulnerabilità sismica della struttura

COMUNICATO: Aperto il cantiere di lavoro alle Jare: un recupero da 450mila euro
Sono partiti a inizio settembre i lavori di manutenzione straordinaria per ripristinare la completa funzionalità del mercato coperto delle Jare danneggiato dalla tempesta di vento del marzo 2015.
L'appalto è andato alla Fialdini Ezio Snc di Massa, che ha vinto la gara per lavori da  450mila euro interamente coperti dal rimborso dell'assicurazione attivato per i danni subiti dalla struttura a causa di un evento meteorologico
Le fasi di intervento previste dal progetto di ristrutturazione prevedono la rimozione dei vecchi  materiali di copertura e l'eventuale riutilizzo degli elementi ancora "sani",. Seguirà la realizzazione di una nuova copertura con pannelli isolanti e impermeabilizzanti, canali e pluviali e di un nuovo lucernario in policarbonato alveolare.
Per la  conclusione prevista dei lavori servono circa 4 mesi.

 

OGGETTO: Avviate le procedure per analizzare il sito di via dei Limoni
L'Amministrazione comunale ha avviato una procedura ad evidenza pubblica per l'affidamento dell'incarico a professionisti per le  Indagini geognostiche sul sito MS034 – Via dei Limoni . L’appalto consiste  nella esecuzione di sondaggi per il prelievo di campioni di acqua della falda, nell’analisi completa dei campioni di terreno e di acqua prelevati e d' indagini  riguardo la presenza di gas provenienti dalla discarica...

AVVISO: Bando assegnazione palestre di pertinenza degli edifici scolastici
Pubblicato un bando per l’assegnazione di spazi nelle palestre di pertinenza di edifici scolastici di proprietà comunale e provinciale, ed altri spazi minori, per l’anno scolastico 2017 – 2018.
Il periodo di utilizzo delle palestre ha inizio il  1° novembre 2017 e termina il 31 maggio 2018. Le palestre potranno essere concesse in uso, solo in orari compatibili con le esigenze di funzionamento delle scuole dal lunedì al sabato e nella giornata di domenica per lo svolgimento di gare, campionati e manifestazioni autorizzate. Le richieste devono pervenire entro il 15 ottobre.

AVVISO: Manifestazione d'interesse servizio brokeraggio assicurativo
Pubblicato all'Albo on line del comune un avviso per acquisire le manifestazioni di interesse di operatori economici da invitare alla procedura negoziata per l’affidamento del servizio di brokeraggio assicurativo per la durata di anni tre Le domande devono pervenire entro le ore 12 del giorno 4 ottobre 2017, esclusivamente via PEC, all’indirizzo: comune.massa@postacert.toscana.it.

COMUNICATO: A Marina la seconda edizione di Peperoncino d'aMare
Da venerdì 8 a domenica 10 settembre siè svolta a Marina di Massa la seconda edizione di Peperoncino d’amare la manifestazione interamente dedicata al peperoncino organizzata dal CCN A spasso per la costa con il coordinamento dell’Amministrazione comunale e realizzata da EmmeAgency.

AVVISO: In scadenza la gara per la gestione della bocciofila
Alle ore 12 del 2 ottobre scade il termine per partecipare alla gara per la gestione dell'impianto sportivo comunale denominato "Bocciofila" di viale Roma. Il periodo di affidamento è di 9 anni e la gestione dovrà mantenere la destinazione ludico-sportiva per cui l'impianto è stato realizzato, ed inoltre le finalità sociali e di diffusione dello sport

COMUNICATO: Tappa in Partaccia del 42°Giro della Lunigiana
Il 42esimo Giro della Lunigiana, la gara ciclistica ideata e promossa dall’U.S. Casano inserita nel calendario dell’ Unione Ciclistica Internazionale ed oggi riconosciuta fra le più importanti gare a tappe della categoria Juniores, entra quest’anno a Massa dove si sviluppa, venerdì 1 settembre, la maggior parte del primo percorso di gara


 CULTURA - ISTRUZIONE - TURISMO - SOCIALE

COMUNICATO: Con  Francesco Bocchini l'arte contemporanea torna in mostra al Ducale
Il cattivo sogno
è il titolo della mostra d’arte visiva di Francesco Bocchini ideata per i saloni di Palazzo Ducale nel nuovo appuntamento massese con l’arte contemporanea e i suoi “linguaggi” proposto dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’associazione Quattro Coronati.
Visitabile da sabato 23 settembre (inaugurazione ore 18) fino al 22 ottobre  la mostra è stata presentata in conferenza stampa alla presenza dell’artista romagnolo, dal sindaco Alessandro Volpi e dal curatore dell’allestimento Mauro Daniele Lucchesi.
Nel cattivo sogno l’ artista romagnolo porta in mostra al Ducale una selezione di opere frutto di un percorso artistico che nasce dal recupero e dalla trasformazione di materiali in ferro desueti come lamiere abbandonate e vecchie latte. Plasmati dall’artista i materiali acquistano nuova vita, si animano con ingranaggi meccanici e diventano pezzi di un nuovo organismo, parti di un puzzle, di un nuovo qualcosa che deve ispirare, offrire una nuova visione delle cose, un diverso punto di vista della realtà come solo l’arte può fare.
Il cattivo sogno» è visitabile ad ingresso libero fino al 22 ottobre , da martedì a sabato, dalle ore 17 alle 20.

COMUNICATO: Tornano i corsi comunali di lingua straniera
Promossi dal comune in collaborazione con  l'Associazione apuana lingue straniere "Comunicare" tornano i corsi di:  iinglese, francese, spagnolo, tedesco,  russo, portoghese e  cinese per adulti, ragazzi e bambini .
I corsi, suddivisi in diversi livelli d'apprendimento, si tengono presso il  LABORATORIO LINGUISTICO COMUNALE di  Via Venturini a partire dal prossimo 16 ottobre.

AVVISO: Pubblicato il bando per i Buoni scuola
Regione Toscana ha approvato anche per l'anno scolastico 2017-2018 il bando per sostenere le spese dei cittadini residenti in Toscana con figli da tre a sei anni frequentanti le scuole dell'infanzia paritarie, private e degli enti locali. L'intervento, realizzato per mezzo dei cosiddetti Buoni Scuola, è finalizzato al sostegno delle famiglie residenti in Toscana che, rientrando in alcune fasce di reddito basse, potranno avere un rimborso di parte della retta di frequenza per le scuole dell'infanzia paritarie a gestione privata cui sono iscritti i loro figli

COMUNICATO: Campagna abbonamenti teatro Guglielmi: rinnovi e nuove sottoscrizioni
Si è aperta sabato 16 settembre con i rinnovi e poi sabato 23 settembre  la seconda parte della Campagna abbonamenti per la prossima stagione di prosa del teatro Guglielmi con importanti novità per i nuovi sottoscrittori interessati alle diverse tipologie della Formula verde.
Organizzata dal Comune in collaborazione con Fondazione toscana spettacolo onlus la programmazione 2017/2018 del Guglielmi offre spettacoli che esplorano la scena contemporanea attraverso prosa, danza e musica con proposte di qualità per tutti i gusti .
Per le  ANTICIPAZIONI circa gli spettacoli  in programma si rimanda a quanto pubblicato sul sito del comune all'indomani della presentazione della stagione nella conferenza stampa del luglio scorso con il  sindaco Alessandro Volpi , l'assessore alla cultura Mauro Fiori e la direttrice di Fondazione Toscana Spettacolo  Patrizia Coletta
Sabato 30 settembre l'Open Day
con il  teatro è aperto dalle 10 alle 19  con laboratori per bambini, mostre fotografiche e visite guidate alla struttura. In vendita dalle 10 alle 17 i biglietti per i singoli spettacoli della prossima stagione di prosa

COMUNICATO: Pubblicate le graduatorie definitive per il contributo affitto
Con determinazione n.2676 del 6/9/2017 è stata approvata la graduatoria definitiva per l'assegnazione dei contributi a integrazione del canone di locazione relativa alla richiesta di contributo per i canoni di locazione - anno 2017. Entro il 31 gennaio 2018 gli aventi diritto dovranno presentare all’Ufficio casa del comune le attestazioni e le ricevute richieste per l'ottenimento del contributo

COMUNICATO: Il pittore toscano Stefano Vecoli espone a Villa Cuturi
Villa Cuturi a Marina di Massa ospita la mostra personale dei Stefano Vecoli.
Intitolata Onirico Colore la mostra presenta alcune delle ultime opere realizzate dell'artista toscano: i suoi paesaggi, i bagnanti, i miti antichi e moderni, soggetti che l’artista propone mostrando un' evoluzione del suo linguaggio pittorico. Un linguaggio ora ricercato, ora materico ma sempre colmo d’amore per il colore pieno, contrastato, vivace, passionale e a volte meditativo.
La mostra è  aperta dal 30 settembre al 15 ottobre e visitabile dal lunedì al venerdì dalle 8.45 alle 12.45. Venerdì, sabato e domenica dalle 16.30 alle 19.30.:

AVVISO: Trasporto scolastico scuola dell'obbligo: contributi e progetto Busbuster
Con il nuovo anno scolastico tornano i contributi per le spese relative al trasporto degli studenti della scuola dell'obbligo e il progetto Bus buster per gli studenti residenti maggiori di sedici anni frequentanti le scuole superiori che offre, senza necessità di presentare il modello Isee, una riduzione sul costo dell’abbonamento al servizio di trasporto pubblico.
Per gli studenti rientranti nelle fasce d’età della scuola dell’obbligo, l’Amministrazione comunale ha stabilito le quote di compartecipazione alla spesa per il servizio di trasporto scolastico che vengono stabilite in base al modello Isee presentato dalle famiglie.

COMUNICATO: Alla Comasca l'ottava edizione di Massa Cosmics&Game
Sabato 23 e domenica 24 settembre il parco della Comasca di Ronchi ha ospitato l’ottava edizione di “Massa comics and games” la manifestazione per appassionati di personaggi fantastici e dei fumetti che si trasformano e giocano indossando i panni dei loro idoli .Organizzata da Aics Musica e Spettacolo con Ken e Chiappo, la manifestazione è patrocinata dal comune che l’ha inserita nel calendario eventi estivi 2017.

COMUNICATO: Alla civica Giampaoli tornano le sessioni di lettura di "Nati per leggere"
Con gli appuntamenti di  martedì 26 e mercoledì 27 settembre alle ore 17 presso la biblioteca civica Stefano Giampaoli tornano le sessioni di lettura ad alta voce per bambini organizzate in adesione al progetto nazionale Nati per leggere che offre ai bambini occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo attraverso la trasmissione dell’abitudine a leggere.